LA DISABILITA’ SI ALLENA. DA LUNEDI’ 6 SETTEMBRE “STADIO PAOLO ROSI”

E sarà da lunedì 6 settembre che cominceranno i corsi di Preparazione Paralimpica allo “Stadio Paolo Rosi” di Roma, progetto dedicato specificatamente alla pratica e alla promozione delle discipline sportive per la popolazione con disabilità fisica intellettivo-relazionale e sensoriale.

Ne parliamo con Leonardo Zerulo, istruttore FIDAL e operatore per la disabilità qualificato ASI
“Ho iniziato ad interessarmi di sport e disabilità nel 2004, allenando bambini, ragazzi e adulti con disabilità fisica, sensoriale e relazionale con disturbi dello spettro autistico. Nel 2006 entro a far parte della società del Club Atletico Centrale e dopo qualche anno, è stato aperto il settore Sport e Disabilità presso lo Stadio Paolo Rosi all’Acqua Acetosa.
Disabilità, sport e corsa di Miguel?
“il club Atletico centrale è una un’associazione sportiva dilettantistica nata nel lontano 1959, dal 2000 cioè da quando è nata, organizza la “Corsa Di Miguel” che fra i vari scopi sociali perseguiti ha molto a cuore tematiche come lo sport e la disabilità”
Con quale frequenza si svolgeranno i corsi?
“Sono più giorni alla settimana circa tre, per una durata di tre ore, noi lavoriamo sul potenziamento dell’autonomia e dell’autostima, la soddisfazione più grande è vedere dei miglioramenti anche in ragazzi afflitti dalla sindrome autistica, nel corso degli anni ho costatato come lo sport, per queste categorie di persone sia un ottimo alleato in termini di progressi sia fisici che mentali, siamo anche stati con alcuni di loro a correre alla maratona di New York ed è stata un’esperienza davvero unica”
Dunque si comincia?
“Si certo da lunedì si ricomincia in collaborazione con molte associazioni del settore al “Progetto Filippide” e naturalmente alla Corsa di Miguel”
facebook
twitter
instagram
youtube