Domenica la Coppa Gelsomini alla Staffetta Mappamondo

Domenica lo Stadio delle Terme di Caracalla ospiterà l’ormai tradizionale festa multietnica della Staffetta Mappamondo, l’appuntamento che conclude l’anno miguelista prima del’estate insieme alla musica, ai colori e ai sapori delle comunità della città di Roma.

Ma domenica pomeriggio l’impianto dedicato a Nando Martellini ospiterà anche un altro evento, parallelo alla Staffetta Mappamondo: si tratta della prima Coppa Gelsomini di atletica, meeting giovanile riservato alle categorie Esordienti A, B e C (cioè ai nati tra il 2003 e il 2008) e dedicata al campione partigiano vittima della strage tedesca alle Fosse Ardeatine. Le gare in programma saranno:

500 mt per tutte le categorie;

500 mt per le categorie Esordienti A e B;

300 mt per la categoria Esordienti C;

Salto in lungo a battuta libera (due salti consecutivi) per tutte le categorie;

Vortex (due lanci consecutivi) per tutte le categorie.

 

h 16.00 Ritrovo
h 16.30 50 mt (categorie nell’ordine C, B, A F e M)
h 17.00 Salto in lungo (categorie nell’ordine C, B, A F e M)
h 17.00 Vortex (categorie nell’ordine C, B, A F e M)
h 18.00 300 mt (categoria C)
h 18.20 500 mt (categorie B e A)
 
I giovani atleti possono partecipare massimo a 2 gare
Premiazione per i primi 6 di ogni gara/categoria
facebook
twitter
instagramm
youtube