«

»

Set 23

Stampa Articolo

Il Progetto Scuole 2014/2015

Scarica qui il modulo di iscrizione

Scarica qui il Progetto Scuole integrale 2014/2015

Il Club Atletico Centrale La Corsa di Miguel organizza per l’anno scolastico 2014-2015 una serie di attività culturali, ricreative e sportive per ricordare la figura di Miguel Benancio Sanchez, maratoneta poeta scomparso nel 1978, uno dei 30mila desaparecidos dell’ultima dittatura militare argentina.

Il programma delle attività è diviso in diverse fasi. Gli istituti scolastici possono partecipare a una o più fasi attraverso un modulo di adesione che va sottoscritto entro il 15 ottobre 2014.

Attraverso il ricordo di Miguel Sanchez, delle sue poesie, del suo esempio, ma anche della letteratura che lo ha descritto, dell’arte che lo ha ricordato, della musica che ne ha tradotto i versi, si vuole sfruttare anche la possibilità che lo sport possa diventare una straordinaria chiave educativa e didattica, invadendo territori soltanto apparentemente lontani. Si sono così individuate sette “arti”  che hanno spiegato in un modo originale lo sport negli anni, in Italia e in tutto il mondo.  Il “viaggio” comincerà con la realizzazione di un seminario tenuto da un giornalista sportivo o da uno storico dello sport. Una dispensa digitale consentirà a tutti i docenti interessati di continuare il discorso a scuola nei tempi e nei modi più appropriati.

L’approfondimento didattico andrà di pari passo con le manifestazioni sportive.

Dall’11 ottobre al 6 dicembre si svolgeranno, di sabato mattina, le manifestazioni nelle periferie intitolare “Tutta Roma per Samia” (vedi allegato 2). Domenica 25 gennaio 2015, si svolgerà la Strantirazzismo, una corsa nella Corsa di Miguel, di 4 chilometri, su un suggestivo tracciato dal Ponte della Musica allo stadio dei Marmi Pietro Mennea, lambendo lo stadio Olimpico, particolarmente riservata al pubblico delle scuole: studenti. Professori, genitori. Nei mesi di febbraio e di marzo si svolgeranno poi il Mille di Miguel e il salto in lungo di Jesse e Luz, in omaggio ai due grandi avversari delle olimpiadi di Berlino ’36, legati da una grande amicizia nonostante le folli parole d’ordine razziste pronunciate da Hitler alla vigilia di quei Giochi.

Ecco quindi, una sintesi delle tappe del progetto:

–         Ottobre-Novembre-Dicembre: seminari didattici e “Tutta Roma per Samia”

–         30 ottobre: distribuzione dispensa digitale

–         25 gennaio 2015:” Strantirazzismo “con montepremi in denaro per le scuole che partecipano con più di 70 partecipanti.

–         Febbraio-marzo:

–         “Staffettone di Miguel “(Scuole primarie),

–         ” Mille di Miguel” (scuole secondarie di primo e secondo grado)

–         “Lungo di Jesse e Luz “(tutte le scuole)

 

–         Finale del Mille e Salto in lungo: 21 marzo 2015, giornata mondiale della lotta al razzismo e anniversario della morte di Pietro Mennea.

Permalink link a questo articolo: http://www.lacorsadimiguel.it/sito/il-progetto-scuole-20142015/