Stampa Pagina

Il Mille di Miguel

La realtà della Corsa di Miguel è molto più ampia rispetto al solo giorno della gara; attorno alla figura del podista argentino desaparecido nel 1978 è nato un vero e proprio universo che rimane in costante movimento per dodici mesi all’anno. E una delle stelle più luminose di questo universo è certamente il rapporto con le scuole della città di Roma e provincia.

Il “Mille di Miguel” è indirizzato alle scuole secondarie di primo e secondo grado. Viene inoltre organizzata, a livello promozionale e con classifica unicamente ufficiosa, una gara di salto in lungo dedicata alla memoria di Jesse Owens e di Luz Long, bandiere della lotta al razzismo.

Le gare del Mille di Miguel 2016 avranno una prima fase eliminatoria dal 29 febbraio all’11 marzo a Roma (presso lo Stadio della Farnesina, lo Stadio delle Terme di Caracalla e lo Stadio di Tor Tre Teste), Frascati (Stadio Comunale), Ciampino (Stadio Comunale), Cerveteri (Stadio Comunale) e Frosinone (Campo Scuola B. Zauli). La finale è  in programma il 21 marzo allo Stadio dei Marmi Pietro Mennea, giornata mondiale contro il razzismo e anniversario della scomparsa del grande campione azzurro.

Il calendario dettagliato è consultabile alla pagina dedicata.

 

Per i più piccoli invece la Corsa di Miguel ha creato il progetto Staffettone.

I numeri di queste iniziative da anni sono in costante crescita: per l’anno scolastico 2014/2015 quasi 9.000 ragazzi provenienti da circa 160 scuole non solo di Roma e provincia hanno animato sia il Mille di Miguel che lo Staffettone, diffondendo lo spirito del poeta argentino anche tra i più giovani.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.lacorsadimiguel.it/sito/i-nostri-progetti/il-mille-di-miguel/